La Skoda Citigo si è sottoposta ad un restyling importante

Skoda Citigo, un restyling sostanzioso: look rivisto, ora è anche più sicura e connessa

di Cesare Cappa
  • condividi l'articolo

PRAGA - Inevitabile, ma giusto. Scontato, ma doveroso. Il restyling colpisce ancora, mirando dritto alla citycar ceca, la Skoda Citigo. Che dopo cinque anni di onorata carriera si deve adeguare alle politiche del Gruppo. La tattica è condivisa, e si palesa essenzialmente nel frontale. Perché il gioco da compatta è rimasto più o meno tale e quale. La mano dei designer ha rielaborato in piccola parte le proporzioni. La sezione paraurti è più pronunciata ed è la causa di un aumento della lunghezza di 34 millimetri. Il dato complessivo è pari a 3597 mm. Confermate invece la larghezza di 1645 mm per la Citigo a cinque porte e di 1641 mm per quella a tre porte. Non muta neppure l’altezza, che si attesta sempre a 1478 mm. Di fatto la maggiore marcatura non muta gli equilibri della vita urbana.

Più palese invece il nuovo imprinting di Skoda Citigo, quando il riferimento va al nuovo cofano motore così come alla nuova calandra. Le luci diurne sono ovviamente a Led, mentre i gruppi ottici posteriori diventano bruniti. Attenzione però, le specifiche in elenco riguardano più da vicino le linee di allestimento più ricche, altrimenti sono a richiesta. Da non sottovalutare la presenza dei fendinebbia con funzione curvante, disponibili a partire già dall’allestimento d’ingresso: l’Active.

Dopo il giro in esterna si sale a bordo, per scoprire che sono più le conferme che le novità. Una nuova grafica della strumentazione ha il compito di rinfrescare l’abitacolo, quando spetta al “simply clever” Skoda illustrare le soluzioni intelligenti in poco spazio. Originale, oltre che utile, il piccolo ombrello posizionato sotto il sedile del passeggero, collocato in un apposito vano. Il porta smartphone nel pozzetto in prossimità del cambio, è invece troppo piccolo per i telefoni di ultima generazione. Telefoni che possono interfacciarsi alla Skoda Citigo grazie alla presenza degli ambienti iOS e Android. Adoperando l’applicazione Move & Fun, è poi possibile usufruire di un sistema di navigazione, integrato con le funzionalità del volante multifunzione.

Adesso spetta alla gamma motori rispondere alle esigenze di eventuali fruitori. Gamma che si presenta in un’unica soluzione. Motore da un litro di cilindrata e tre cilindri a completare l’architettura. Le potenze variano da 60 a 75 cv, oltre alla versione metano da 68 cv denominata G-Tec. Quattro gli allestimenti con cui la Skoda Citigo si preparerà ad affrontare il mercato a partire dal mese di agosto: Active, Ambition, Style e Design Edition. Prezzi a partire da 10.220 euro della 3 porte in versione Active.
 

 

 

  • condividi l'articolo
Venerdì 30 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 07-07-2017 16:12 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti