Bmw Serie 5, la versione a passo lungo debutta al Salone di Shanghai

di Mattia Eccheli
SHANGHAI – Marchio e tecnologia tedesca, ma caratteristiche, produzione e clienti cinesi. La nuova Bmw Serie 5 a passo lungo debutta al Salone di Shanghai (dal 21 al 28 aprile per il pubblico) con i suoi oltre 13 centimetri di distanza in più tra le ruote (3,1 metri). In pratica sfiora i 5,10 di lunghezza complessiva, perché nel Regno di Mezzo le auto piacciono così, molto spaziose. Almeno a chi può permettersi di acquistarne una ed essere allo stesso tempo sicuro di potersi assicurare anche la sua immatricolazione. Sarà a listino nelle varianti 525 Li, 530 Li e 540 Li.

Il modello per la Cina che debutta in anteprima mondale viene fabbricato nello stabilimento di Shenyang, nel nord est del paese, nell'ambito della joint venture Bmw Brilliance Automotive che lo produce in esclusiva per il mercato domestico. Serie 5 a passo lungo guadagna centimetri e perde peso: il costruttore ha anticipato un alleggerimento che raggiunge i 130 chilogrammi. Tra le novità assolute di questa variante ci sono gli Air Breather dietro i passaruota anteriori: si tratta di una “prima volta” per la Serie 5 berlina a passo lungo.

Bmw punta a soddisfare gli esigenti clienti del Regno di Mezzo offrendo il massimo delle comodità. Lo spazio per la gambe è inevitabilmente ancora più importante e l'insonorizzazione è stata ottimizzata. Non solo: Bmw anticipa equipaggiamenti innovativi a cominciare dai sedili comfort regolabili elettricamente, il tetto panoramico in vetro Sky Lounge ed un pacchetto che include la ionizzazione dell'aria dell'abitacolo. In aggiunta alla tecnologia iDrive, il costruttore offre anche comandi vocali ottimizzati, il monitor di bordo con funzione touch ed il Bmw Gesture Control.

A Shanghai, la casa bavarese espone anche i8 Protonic Frozen Yellow Edition, una serie speciale della coupé sportiva ibrida plug-in disponibile a partire dal mese di settembre. L'esclusiva versione si distingue per la tinta gialla della carrozzeria dalla quale prende anche il nome ed inserti grigi. Monta particolari cerchi da 20 pollici con styling dei raggi a W e superfici verniciate, nonché pneumatici differenziati. Anche dentro l'abitacolo Bmw ha impiegato la tinta esterna per alcuni dettagli, adottando anche il colore antracite per il rivestimento del tetto e applicazioni ceramiche nel selettore di marcia e nell’iDrive Controller.
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Lunedì 17 Aprile 2017, 18:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ferrari Day, sul circuito Ricardo Tormo di Valencia va in scena la passione per il Cavallino
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009