Velar, premier italiana alla Design Week per l'ultimo gioiello Range Rover Velar: già vendute 100 a “scatola chiusa”

MILANO - Per la quarta edizione consecutiva presente alla Design Week, Land Rover ha scelto l’effervescente cornice culturale della kermesse milanese per la presentazione nazionale della nuova Range Rover Velar. Per la premiere del suo nuovo Suv la Filiale italiana della Casa britannica ha organizzato un esclusivo evento a inviti presso il Museo della Permanente di Milano. Qui, la vettura è protagonista di «The Way to Essential», un’installazione «riduzionista» con un percorso multisensoriale, dove il disordine lascia spazio alla contemplazione e la dispersione diventa attenzione, mentre i rumori e la confusione cromatica cittadina si trasformano in silenzio e bianco totale.
 
 


Superate gigantografie d’effetto dei particolari dell’ auto, firmate dal celebre fotografo Gary Bryan, attraversato un bosco stilizzato composto da strisce di tessuto Kvadrat, appare con il suo stile affascinante la nuova Range Rover Velar. «Un’ auto dal design unico - sottolinea Daniele Maver, presidente e amministratore delegato di Jaguar-Land Rover Italia - che sa attrarre l’attenzione subito: dal debutto mondiale al Salone di Ginevra, in un mese, senza campagne pubblicitarie e senza ancora averla mostrata ai nostri clienti dal vivo, abbiamo già ricevuto cento ordini a scatola chiusa».

Il nuovo modello va a completare l’offerta Range Rover, inserendosi in uno spazio nuovo. «Crea una categoria a sé - chiarisce Maver -, come tutte le Range brilla in fuoristrada ma prende anche qualcosa dal mondo delle station wagon. Si colloca a metà tra l’Evoque e la Range Rover Sport: della prima riprende lo stile aerodinamico e stradale, alla seconda con i suoi 4,80 di lunghezza si avvicina per dimensioni. Oltre ad attrarre per il suo design esercita fascino anche per la tecnologia: non solo gli schermi interni e le varie soluzioni interne ma anche, per esempio, i fari a led a matrice e la disponibilità degli abbaglianti laser che di notte creano un effetto giorno. È anche la prima Range a montare il nuovo motore Ingenium, un quattro cilindri “duemila” da 240 cv, potente e dai consumi contenuti».

La Velar è proposta in Italia in due linee (Velar e R-Dynamic) e quattro livelli di allestimento (Velar, S, SE e HSE), cui si aggiunge quello speciale di lancio First Edition. In merito a modi e tempi del suo arrivo sulle strade italiane, Maver puntualizza: «Le prenotazioni sono già iniziate, ma le consegne delle prime vetture inizieranno a settembre. Il listino parte da 58.800 euro anche se devo dire i prezzi medi dei primi 100 contratti si sono posizionati più in alto».
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Giovedì 6 Aprile 2017, 12:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Skoda Karoq, il Suv compatto che affianca il fratello maggiore Kodiaq
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009