Detroit, ancora un trionfo degli Sport utility vehicle: funzionali e anche ecologici

di Mattia Eccheli
DETROIT - L’Europa dei Suv sfila sulla passerella americana del Salone dell’auto di Detroit, visitato anche da Joe Biden in una delle sue ultime uscite da vice presidente. Il gruppo Volkswagen, in particolare, esibisce l’inedita Tiguan Allspace e, con Audi, sia il concept di Q8 sia la SQ5, equipaggiata con l’aggiornata unità V6 turbo benzina da 3.0 litri da 354 cv e 500 Nm di coppia che sbarcherà anche in Italia prima dell’estate. Tiguan Allspace è la versione a passo lungo del Suv di taglia media. In Europa amplia la gamma, mentre negli Stati Uniti sarà la sola a listino. L’offensiva americana nel segmento era cominciata a Los Angeles dove la casa tedesca aveva presentato Atlas, il Suv a 7 posti da 503 centimetri di lunghezza. La Tiguan yankee misura 4,7 metri e guadagna 215 millimetri rispetto alla sorella europea con un passo di 2,79 metri che consente la configurazione 5+2. Oltreoceano è offerta con un solo motore, il Tsi da 2.0 litri e 186 cavalli abbinato alla trasmissione automatica a 8 rapporti: l’alternativa è sulla trazione (anteriore o 4Motion).

Audi Q8 Concept – la “quintessenza del prestigio”, sintetizza la casa dei Quattro Anelli - è un prototipo ibrido plug-in che si fregia della sigla e-tron. Il sistema è quello già noto da 448 cavalli e 700 Nm di coppia (motore termico Tfsi da 333 e unità termica da 136) con cambio Tiptronic a 8 rapporti. Il profilo è molto coupé, i posti sono 4 e il frontale presenta l’insolito abbinamento fra le linee orizzontali dei gruppi ottici e quelle verticali degli elementi della griglia, più ampia, voluto da Marc Lichte, il nuovo capo del design.

Dalla Germania arriva anche il restyling che Mercedes propone su GLA, completando così il rinnovamento dei modelli dalla famiglia “A”. Gli aggiornamenti del Suv più compatto con la Stella esaltano l’aspirazione da fuoristrada (l’assetto cresce fino di 30 millimetri in altezza) anche se gli ingegneri sono riusciti a limare il coefficiente aerodinamico, ridotto da 0,29 a 0,28. La gamma motori era già stata arricchita con il 2.0 litri da 184. La filiale italiana ha ufficializzato il listino, che oscilla tra 30.140 euro della versione “base” ed i 63.550 della Amg 45.
Volvo ha lanciato la sfida a guida autonoma di XC90 con il progetto e le tecnologie Drive Me. Håkan Samuelsson, numero uno del costruttore svedese a controllo cinese, ha consegnato alla famiglia Hain di Göteborg le chiavi del primo di una serie di prototipi che verranno affidati a cento famiglie per una sperimentazione reale. Le auto sono equipaggiate con un “grande fratello” interno (7 telecamere) per rilevare reazioni e comportamenti degli occupanti oltre che di un ulteriore dispositivo Lidar, di 6 radar e di diversi sensori a ultrasuoni. Il piano triennale prevede test anche a Londra ed in una metropoli cinese.

Per Infiniti si avvicina i momento del debutto del nuovo modello di taglia media: presentato nel 2016 in Cina come QX Sport Inspiration, al Naias è diventato QX50 concept. Il nuovo prototipo ha il montante A spostato in avanti ed è più alto e ampio rispetto (tra 4,6 e 4,7 metri di lunghezza). È il primo veicolo del brand ad integrare tecnologie di guida autonoma sviluppate internamente.

Sotto il cofano accorciato monta l’annunciato motore benzina Vc-Turbo a rapporto di compressione variabile che lima i consumi fino al 27% rispetto ad un V6, mentre dentro l’abitacolo ci sono finiture in legno e pelle, per la cui tecnica di impuntitura ha richiesto il brevetto. Nissan ha presentato l’aggiornamento di Rogue, il nome americano di Qashqai, anticipando il restyling della versione europea. Detroit è stata il palcoscenico del lancio della nuova generazione di Traverse, il Suv Chevrolet da quasi 5,2 metri di lunghezza. Pensato per 7 passeggeri, dispone di un vano bagagli la cui capacità sfiora i 2.800 litri. Equipaggiato con il sistema MyLink e vero hotspot ambulante, monta un nuovo V6 benzina da 3.6 litri da 300 cavalli abbinato alla trasmissione automatica a 9 marce.

Se i Suv arrivano per lo più dall’Europa, i pick-up restano una prerogativa americana, soprattutto per le loro dimensioni. Malgrado la bufera sul gasolio, Ford ha deciso di proporre Serie F-150, dal dopoguerra in poi il veicolo più venduto negli Usa, per la prima volta con un’unità diesel. Si tratta del 3.0 litri Power Stroke sviluppato internamente e integrato con una trasmissione a 10 rapporti. L’aggiornamento comprende sistemi di assistenza alla guida, l’adozione di una più leggera carrozzeria in lega di alluminio, di griglie, paraurti e gruppi ottici inediti e di una gamma motori a benzina più efficiente come il V6 da 3.3 litri da 282 cv. Fiat Chrysler Automobiles ha esibito la serie limitata di Ram 1500 Rebel Black, che valorizza con il nero i cerchi da 17 pollici e alcune finiture di paraurti e passaruota. Lo stesso colore viene adottato anche all’interno. Offerto solo a cabina doppia, il pick-up da 5,8 metri è disponibile o con l’unità V8 Hemi da 5.7 litri o con il V6 Pentastar 3.6.
 
 

 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Lunedì 16 Gennaio 2017, 13:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Un flash della recente storia italiana attraverso la storia della Piaggio. Al pari di altre grandi aziende come Fiat e Pirelli, la società di Pontedera ha legato la sua evoluzione e i suoi...
Toyota al salone di Ginevra 2017. Intervista ad Andrea Carlucci
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
NUOVE REGOLE UE
Due seggiolini con lo schienale
ROMA - “Ad oggi non è prevista alcuna sanzione per chi continuerà a usare i...
SICUREZZA AL VOLANTE
Il manichino big size
ROMA - Anche i crash test dummies, i manichini usati per provare la sicurezza dei veicoli, si...
TEST AUSTRALIA
Maverick Vinales domina anche la terza giornata di test in Australia
PHILLIP ISLAND - Maverick Vinales ha dominato anche il terzo giorno di test della Motogp sul...
IL NUOVO GIOIELLO
La Ferrari SF70H
MARANELLO - Si chiama SF 70 H, dove la h sta per la motorizzazione Hybrid, la Ferrari che...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009