Volkswagen Group, il board ratifica l'accordo da 4,3 miliardi di dollari

NEW YORK - Il board di Volkswagen ha dato il via libera al patteggiamento da 4,3 miliardi di dollari per chiudere alcune indagini penali e stabilire multe civili sullo scandalo emissioni, il grosso problema scoppiato in Usa che ha mostrato come il gruppo falsificasse con un software i numeri sulle emissioni. Intanto alla fine dell’incontro del colosso auto tedesco l’amministratore delegato, Matthias Muller, ha annunciato: «Ci scusiamo profondamente per il comportamento che ha portato a questa crisi e l’accordo (con le autorità Usa, ndr.) mostra la nostra determinazione a risolvere la cattiva condotta».

Poi ha aggiunto: «Non ci risparmieremo alcuno sforzo per ritrovate la fiducia degli azionisti, dei clienti e del pubblico», ha detto Muller concludendo: «Continueremo a cambiare il nostro modo di pensare». Nel 2015 era stata scoperta una maxitruffa, portata avanti con il consenso dei vertici dell’aziende, con l’intento di aggirare le leggi americane sui limiti alle emissioni di gas nocivi dai motori diesel.
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Giovedì 12 Gennaio 2017, 12:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Un flash della recente storia italiana attraverso la storia della Piaggio. Al pari di altre grandi aziende come Fiat e Pirelli, la società di Pontedera ha legato la sua evoluzione e i suoi...
Toyota al salone di Ginevra 2017. Intervista ad Andrea Carlucci
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
NUOVE REGOLE UE
Due seggiolini con lo schienale
ROMA - “Ad oggi non è prevista alcuna sanzione per chi continuerà a usare i...
SICUREZZA AL VOLANTE
Il manichino big size
ROMA - Anche i crash test dummies, i manichini usati per provare la sicurezza dei veicoli, si...
TEST AUSTRALIA
Maverick Vinales domina anche la terza giornata di test in Australia
PHILLIP ISLAND - Maverick Vinales ha dominato anche il terzo giorno di test della Motogp sul...
IL NUOVO GIOIELLO
La Ferrari SF70H
MARANELLO - Si chiama SF 70 H, dove la h sta per la motorizzazione Hybrid, la Ferrari che...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009