Un concessionario di due ruote

Mercato due ruote, a marzo ripartono le vendite: le immatricolazioni crescono del 17,6%

  • condividi l'articolo
LE PROVE

MILANO - Dopo un primo bimestre difficile, le immatricolazioni di scoter e moto riprendono a crescere. Nel mese di marzo, in Italia, le immatricolazioni sono state 22.971, il +17,6% in più rispetto allo stesso mese del 2016. Lo rende noto Confindustria Ancma (Associazione nazionale Ciclo Motociclo Accessori). «Dopo un inizio anno penalizzato dal maltempo, si assiste ad una significativa ripresa della domanda, che ci fa ben sperare per i prossimi mesi», commenta Corrado Capelli, presidente di Confindustria Ancma.

«La voglia di moto e scooter non è mai venuta meno e i nuovi modelli proposti sul mercato stanno ottenendo un buon successo - aggiunge -. Lo scenario economico non ci aiuta e l'instabilità politica tende a frenare la fiducia dei consumatori. Fortunatamente la necessità di rinnovare il proprio mezzo e i nuovi modelli sono fattori di cui il mercato beneficia. Contiamo di realizzare una crescita più contenuta del 2016, ma comunque positiva per recuperare gradualmente i livelli di vendita ante crisi».
 

 

  • condividi l'articolo
Martedì 4 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento: 10-04-2017 11:03 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti