Terremoto, inaugurato ad Amatrice un centro Save the Children voluto da BMW

AMATRICE - Inaugurato ad Amatrice il nuovo centro socio-educativo per i bambini ed i ragazzi delle zone colpite dal sisma del 24 agosto. Il centro, che ospita anche la mensa della nuova scuola “Romolo Capranica”, è stato realizzato in collaborazione con le autorità, le realtà locali ed il sostegno di Bmw ed ha visto il coinvolgimento di 150 bambini e ragazzi di Amatrice. Il nuovo spazio, che è stato definito “Centro giovani 2.0”, ha aperto i battenti martedì scorso ad Amatrice da Save the Children, l'Organizzazione internazionale dedicata dal 1919 a salvare i bambini in pericolo e a promuoverne i diritti. Costruita in collaborazione con il Comune di Amatrice, in base a un protocollo d'intesa con la Regione Lazio e il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile per la promozione di iniziative in favore dei minori in emergenza, la struttura, la cui ideazione ha visto sin dalle prime fasi il coinvolgimento dell'associazionismo locale, è stata realizzata grazie al sostegno di BMW Italia che ha erogato una donazione di 500mila euro.

Situato su un'area di circa 400 metri quadri, lo spazio è costituito da cinque aule appositamente attrezzate dove tutti i pomeriggi, dopo la scuola, i bambini e i ragazzi possono prendere parte a vari laboratori e attività organizzate da un team di educatrici ed educatori specializzati: dall'apprendimento degli strumenti musicali ad attività artistiche e creative, dalla lettura creativa all'uso consapevole dei nuovi media, dalle attività motorie all'accompagnamento allo studio. Il Centro comprende inoltre un ufficio per l'amministrazione e per i colloqui, due zone bagni, una cucina per lo sporzionamento dei pasti e attualmente ospita la mensa della scuola “Romolo Capranica”, dove risultano iscritti 148 bambini e ragazzi, dalla scuola dell'infanzia al liceo.
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Venerdì 16 Dicembre 2016, 18:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ancora più 500, ancora più crossover, ancora più tecnologica ecco in sintesi la nuova Fiat 500L
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009