Ford educa oggi gli automobilisti di domani, l'Ovale Blu insegna ai bambini di Roma

di Sergio Troise
ROMA - Che cosa indicano i segnali stradali? Come ci si comporta a un incrocio? E a una rotatoria? Come si “leggono” i colori del semaforo? Se certe nozioni si apprendono da piccoli forse migliora il tasso di educazione civica del Paese. Ben vengano, dunque, iniziative come quella che ha appena annunciato Ford per avviare i bambini all’educazione stradale.

“Educare oggi gli automobilisti di domani”: questo il titolo dell’evento in programma domenica 21 maggio presso il FordStore Carpoint della Capitale. Una iniziativa in verità non inedita (questa è già la quarta edizione) che tuttavia testimonia una volta di più l’attenzione che alcune case automobilistiche, in questo caso la Ford, prestano al tema della sicurezza: conoscere sin da giovanissimi le regole della mobilità è infatti la base per creare una nuova generazione di automobilisti responsabili.

Il programma prevede che i bambini possano avvicinarsi al tema della sicurezza attraverso un’esperienza che non sarà esclusivamente istruttiva, ma anche divertente. Presso il FordStore Carpoint sarà allestito infatti uno schema stradale in scala 1:2 dove saranno replicati gli scenari e le realtà tipiche del traffico cittadino. Il tutto con la collaborazione dell’ARVU Europea Polizie Locali e con il SICES Parco Scuola del Traffico di Roma.

La partecipazione alle giornate della sicurezza è gratuita e a tutti i bambini sarà consegnato un attestato di partecipazione e una brochure informativa circa i principi fondamentali della sicurezza stradale.

Questo evento si affianca a iniziative come il Ford Driving Skills For Life, il programma di corsi gratuiti sulla guida responsabile dedicati ai ragazzi più grandi, il cui primo appuntamento del 2017 è fissato proprio a Roma, il 23 e 24 maggio, presso l’area antistante la struttura di Eataly Ostiense. Per chi vuole saperne di più, www.drivingskillsforlife.it.
 
 


 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Martedì 16 Maggio 2017, 19:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ancora più 500, ancora più crossover, ancora più tecnologica ecco in sintesi la nuova Fiat 500L
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009