Il Coni sceglie l'ibrido Toyota, l'Italia Team viaggerà in modalità green fino al 2024

ROMA - Il Coni viaggerà per i prossimi 8 anni a bordo delle auto della Toyota, puntando sulla tecnologia ibrida di cui la casa giapponese è leader nel mondo, dopo che il 31 dicembre scorso si è concluso il rapporto che legava il Comitato Olimpico Nazionale Italiano alla Fiat. La partnership che vede dal 1 gennaio 2017 Toyota partner ufficiale del Coni fino alla fine del 2024 è stata presentata questa mattina a Roma presso la Sala d’onore del Coni. Così alla presenza dell’Amministratore Delegato Toyota Motor Italia, Andrea Carlucci, e del Presidente del Coni, Giovanni Malagò sono state consegnate al Coni 25 vetture: 20 Toyota RAV4 Hybrid e 5 Lexus (4 NX Hybrid e 1 RX Hybrid).
 
 


«Il fatto che Toyota punti sul Comitato Olimpico per noi è motivo di grandissimo orgoglio» sottolinea Giovanni Malagò, che poi ha assicurato che «ogni volta che avrò degli appuntamenti istituzionali andrò con la Lexus ma sono felice di potermi divertire in altre occasioni a bordo della Rav». Malagò inoltre sottolinea: «Ringrazio la Fiat per aver lavorato con noi nelle ultime edizioni delle Olimpiadi». La partnership si inserisce nell’ambito della collaborazione tra Toyota e il Comitato Olimpico Internazionale (Cio) in tema di mobilità, che era stata annunciata a Marzo 2015 a Tokyo dal Presidente del Cio, Thomas Bach,e dal Presidente di Toyota, Akio Toyoda. Così Andrea Carlucci, Ad Toyota Motor Italia spiega che «l’entusiasmo di questa avventura è reciproco e con lo stesso spirito delle Olimpiadi, cercheremo di migliorare la vita delle persone con la tecnologia ibrida e l’idrogeno» e per questo «spero che Malagò sia il maggiore ambasciatore dell’ibrido e dell’idrogeno; da parte nostra c’è la volontà di lavorare perché la parte italiana del Cio sia quella vincente». L’obiettivo per Carlucci è chiaro: «Con la tecnologia ibrida e con l’idrogeno, abbiamo lanciato la nostra sfida più grande e adesso la stiamo raggiungendo: costruire un mondo che sia realmente a emissioni zero».
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Giovedì 19 Gennaio 2017, 15:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Fiat Chrysler archivia un trimestre da record e il titolo vola in borsa riportando in territorio positivo (+0,15%) l’intero indice di Piazza Affari. Le contrattazioni delle azioni del gruppo...
Ford Mustang è la sportiva più venduta al mondo, oltre 150.000 esemplari venduti nel 2016
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
MODERNISSIMA
La linea di produzione della Alfa stelvio nella fabbrica di cassino
CASSINO - Auto premium possono solo nascere in una fabbrica premium. Oppure, dimmi da dove vieni e...
LA RIVOLUZIONE
Le retromarce, l'inversione di marcia, i posteggi e le uscite dalle aree di parcheggio, ma...
L'EVENTO
Una vecchia monoposto di Formula E transita a Roma con sullo sfondo il Colosseo
ROMA - Alla fine l'ok è finalmente arrivato. L’Aula Giulio Cesare dà il suo...
LA PRESENTAZIONE
La locandina della 40^ edizione della Dakar
PARIGI – La Dakar celebra la 40° edizione, la decima in Sudamerica, tornando in...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009