Napoli Motorshow, alla Mostra d'Oltremare dal 19 il primo salone dell'auto e della moto

NAPOLI - Gli appassionati di motori si potranno ritrovare a Napoli per il primo Napoli Motorshow, salone dedicato alle auto e alle moto. L’appuntamento è dal 19 al 21 maggio alla Mostra d’Oltremare con un testimonial d’eccezione: il pilota Ferrari, Giancarlo Fisichella. «Napoli - ha affermato Marco Galletti, rappresentante della MGF Events Management - sta dimostrando grande entusiasmo per il Motorshow. C’è grande voglia di esserci e di partecipare ed è nostro intenzione regalare alla città e agli appassionati dei motori uno spettacolo a 360 gradi».

Sulla passerella delle «regine» si potranno ammirare da vicino gioielli come la 570S di McLaren, la Supersport di Torino Design, la 911 GTS firmata Porsche, l’Evora di Lotus e ancora l’Alfa Romeo 4C, la Ferrari 488 e il Suv più lussuoso del mondo il Bentayga di Bentley. La Ferrari sarà presente alla manifestazione con il team di Kaspersky Motorsport utilizzata nel Campionato Blancpain GT Series. Grande attenzione sarà riservata anche alle auto storiche con la partecipazione di numerosi club d’epoca di tutto il Sud, di Aci Storico e Asi. Spazio anche alle due ruote con moto personalizzate, l’area custom e spettacoli di free style. «Non mi aspettavo tutto questo interesse e calore - ha detto Fisichella -. Speriamo di vedere tantissime persone che potranno interagire, assistere a tante esibizioni, far girare i bambini sui kart». E alla stampa che fantasticava su un possibile circuito di Formula Uno a Napoli, il pilota ha risposto: «tutto è possibile nella vita, bisogna trovare un percorso adatto, sul lungomare sarebbe bellissimo».

Nella tre giorni spazio anche all’adrenalina con le performance degli stuntman che sovvertiranno le leggi della fisica, ma anche a incontri e dibattiti su temi quali la mobilità sostenibile, la sicurezza stradale e urbana, i carburanti alternativi. «Realizzare il primo Napoli Motorshow - ha sottolineato il sindaco Luigi de Magistris - è una sfida interessante, la nostra città diventa sempre più attrattiva. Stiamo ormai dimostrando da tempo di avere una grande capacità organizzativa e di essere affidabili». La manifestazione guarda anche al futuro con l’area EcoTech dove si potranno conoscere gli ultimi modelli di auto elettriche e ibride.
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Martedì 16 Maggio 2017, 16:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ancora più 500, ancora più crossover, ancora più tecnologica ecco in sintesi la nuova Fiat 500L
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009