Todt e Sticchi Damiani in Campidoglio, sicurezza stradale tema prioritario: «Sensibilizzare i giovani»

ROMA - È iniziata la seduta dell’assemblea capitolina, presieduta da Marcello De Vito, a tema sicurezza stradale. In Aula tra i presenti anche la sindaca di Roma Virginia Raggi e Jean Todt inviato dell’Onu in tema di sicurezza stradale. L'ex dg della Ferrari è stato accolto dalla sindaca Virginia Raggi in Aula Giulio Cesare dove oggi si discute la delibera per l'istituzione della consulta cittadina per la sicurezza stradale. Insieme a lui anche il presidente dell'Aci Angelo Sticchi Damiani e il presidente della Fondazione Luigi Guccione. De Vito rivolgendosi a Todt a nome dei consiglieri ha affermato: «Siamo lieti di averla qui con la sua esperienza». Todt ringraziando la sindaca Raggi e la sua amministrazione per la sensibilità sul tema ha affermato: «Il sostegno alle vittime della strada deve essere una priorità per chi si occupa di sicurezza stradale».

Poi i numeri: «Due milioni e mezzo di persone ogni anno perdono la vita in un incidente stradale, la morte su strada è tra la prima delle dieci cause di morte nel mondo, 50 milioni sono i feriti. Inoltre gli incidenti stradali sono la principale causa di morte a livello globale per i giovani, per le persone tra i 15 e i 29 anni. Sono numeri impressionanti e inaccettabili - ha spiegato Todt -. In Italia più di 3.400 persone muoiono ogni anno su strada e circa 250 mila risultano ferite. Nel 2015 per la prima volta dal 2001 il numero delle vittime è cresciuto. Non bisogna abbassare mai la guardia». Todt ha ricordato: «Ho partecipato a Torino, insieme ad Angelo Sticchi Damiani, presidente Aci, a un simile evento organizzato dalla sindaca Chiara Appendino e voglio ringraziarvi entrambe (la sindaca di Torino e la sindaca di Roma Raggi, ndr) per la sensibilità a tale tema».
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Venerdì 3 Marzo 2017, 11:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ancora più 500, ancora più crossover, ancora più tecnologica ecco in sintesi la nuova Fiat 500L
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009