WRC 2016, scatta a Montecarlo il Mondiale Rally: farà tappa anche in Cina

MONTECARLO - Si comincia il 22 gennaio in Europa, con l'84° Rally di Montecarlo, e si finisce in Australia, il 20 novembre, con il 25° Coates Hire Rally Australia, posticipato di due mesi rispetto al calendario 2015. Lo scorso settembre, proprio ”down under” Sebastien Ogier e Volkswagen avevano conquistato il terzo titolo piloti e costruttori consecutivo. La stagione del WRC 2016 è articolata su 14 tappe, una in più rispetto allo scorso anno. La prova aggiuntiva è quella che si corre tra il 9 e l'11 settembre in Cina, a Guangdong. E’ la seconda volta della Cina nel circuito: la prima risale a 17 anni fa, quando in Italia si correva a Sanremo.

La maggior parte dei rally (8) si disputano sullo sterrato, inclusa la tappa italiana del circuito, il Rally Sardegna (13° edizione) in calendario tra il 10 ed il 12 giugno, sempre ad Alghero. L'unica gara sulla neve è quella svedese (64° Rally Sweden), la seconda del WRC. La prova inaugurale, a Montecarlo appunto, e quella spagnola (52° Rally di Catalunya, 14-16 ottobre) si corrono sul misto. Sull'asfalto si gareggia in Germania (19-21 agosto), in Cina ed in Corsica (59° Rally di Francia, 30 settembre-2 ottobre).

Le due tappe sudamericane sono quelle tradizionali: il Rally Guanajuato (30° edizione) in Messico, dal 4 al 6 marzo, e il Rally Xion (36° edizione) in Argentina, dal 22 al 24 aprile, cioè la terza e la quarta prova del calendario iridato. Poi il WRC torna in Europa dove resta fino in settembre prima di approdare in Asia e quindi rientrarci con Francia, Spagna e Gran Bretagna (l'anno scorso il Wales Rally era stata la gara conclusiva).

Questo il calendario completo: Montecarlo (21/24 gennaio, misto), Svezia (11/14 febbraio, neve), Messico (3/6 marzo, sterrato), Argentina (21/24 aprile, sterrato), Portogallo (19/22 maggio, sterrato), Rally Italia Sardegna (9/12 giugno, sterrato), Polonia (1/3 luglio, sterrato), Finlandia (28/31 luglio, sterrato), Germania (18/21 agosto, asfalto), Cina (8/11 settembre, asfalto), Francia (29 settembre/2 ottobre, asfalto), Spagna (13/16 ottobre, misto), Gran Bretagna (27/30 ottobre, sterrato), Australia (17/20 novembre, sterrato).
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Lunedì 18 Gennaio 2016, 13:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ormai evidente, il caso è diventato politico. E come negli States qualcuno ha avanzato il sospetto che le pesanti accuse ad Fca siano scattate al momento del passaggio delle consegne fra...
Ghiaccio sull'auto, quando il raschietto non basta
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
SALASSI IRREGOLARI
Una postazione autovelox mobile
ROMA - Gli autovelox sono uno strumento che fa tremare migliaia di automobilisti che, spesso...
NORMA ANTI FURBETTI
Un bollo auto d'epoca
ROMA - Gli uffici del dipartimento dei Trasporti e le autofficine autorizzate a fare la revisione...
GRANDE PROFESSIONISTA
Mario Poltronieri nel 1960 nella veste di pilota su una Fiat Abarth 1000
ROMA - Si è spento a Milano, a 87 anni, Mario Poltronieri ex pilota, giornalista e...
FORMULA 1
Angelo Sicchi Damiani e Bernie Ecclestone
ROMA - Non è mica vero che nel nostro paese è impossibile realizzare cose importanti....
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009