La Levante in bella mostra nello stand Maserati al salone di Torino

Maserati a Torino con Levante e Ghibli, la storia dello stile in parata con le classiche

di Sergio Troise
  • condividi l'articolo

TORINO - Una parata di venti Maserati storiche e due esemplari di ultimissima generazione, il Suv Levante e la berlina sportiva Ghibli: così la casa del Tridente rende omaggio al Salone e al “Gran Premio” di Torino, in programma dal 7 all’11 giugno nella suggestiva cornice del Parco del Valentino e lungo un percorso di 18 chilometri che porterà la carovana da Piazza Vittorio fino alla palazzina di caccia di Stupinigi.

Il Levante presente alla manifestazione è la versione S con interni firmati da Ermenegildo Zegna: un allestimento esclusivo, che prevede l’accostamento tra pelle pregiata e fibra naturale di seta per le fodere dei sedili, i pannelli porta, il padiglione, le alette parasole e la plafoniera luci. La vettura è equipaggiata con il motore Maserati V6 Twin-Turbo a benzina da 3 litri con una potenza di 430 cavalli. Versione top di gamma, accelera da 0 a 100 km/h in soli 5,2 secondi e raggiunge una velocità massima di 264 km/h.

Per Maserati, il primo Suv della sua storia ultracentenaria rappresenta un’arma efficace nel confronto con concorrenti di grande prestigio come Audi, BMW, Mercedes, Range Rover. Basti dire che nei primi quattro mesi del 2017 ha totalizzato in Italia 796 unità immatricolate, dominando la scena degli sport utility di grandi dimensioni.

La Ghibli in esposizione è la versione SQ4 con la livrea battezzata “blu passione” e gli interni in pelle color cuoio. E’ caratterizzata dalla trazione integrale e dal motore 3 litri V6 Twin Turbo da 410 cavalli che assicura eccellenti prestazioni, potendo raggiungere i 284 km/h di velocità massima e coprendo lo 0-100 km/h in appena 4,8 secondi.
 

 

  • condividi l'articolo
Lunedì 12 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:58 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti