Il Suv battezzato Huv ha linee futuristiche e tecnologie inedite

NamX e Pininfarina presentano il Suv con l'idrogeno in capsule. Huv, ha fuel cell alimentate da sei serbatoi rimovibili e autonomia di 800 km

di Piero Bianco
  • condividi l'articolo

Sarà l'idrogeno, forse, la chiave del futuro per alimentare la mobilità elettrica a emissioni zero. Ma è una soluzione ancora troppo costosa e difficile da "collocare" in vettura, sia per lo stoccaggio sia per i rifornimenti. Sul piano della ricerca, però, qualcosa si muove e Pininfarina – che ne ha curato lo stile - ha presentato nella sua sede di Cambiano una vettura molto interessante realizzata dall'azienda francese NamX.

Il Suv battezzato Huv ha linee futuristiche e tecnologie inedite. E' la prima vettura al mondo alimentata da fuel cell a idrogeno che prevedono un serbatoio fisso e sei capsule rimovibili, per un'autonomia totale elettrica di 800 km. Potrebbe essere questa la soluzione giusta per rendere l'idrogeno più accessibile e dunque disponibile per un utilizzo su larga scala.

Faouzi Annaiah, fondatore e presidente di NamX, assicura che Huv sarà sul mercato nell'ultimo trimestre del 2025: "Abbiamo l'ambizione di diventare un nuovo punto di riferimento nel mondo delle auto a emissioni zero e di esplorare nuovi territori per facilitare la mobilità. NamX è un progetto collettivo creato con i migliori partner industriali e tecnici di Europa e Africa".

Sono previste due versioni di Huv: una a trazione posteriore da 300 CV (200 km/h) e la variante GTH a trazione integrale da 550 CV (250 km/h). Entrambe già ordinabili online con prezzi compresi tra i 65.000 e 95.000 euro.
Paolo Pininfarina ha sottolineato come la "griffe" di Cambiano sia storicamente all'avanguardia dell'innovazione: "Non vendiamo solo design e stile, sappiamo dare vita a una visione di futuro sostenibile. Il NamX Huv fa parte del nostro dna: è la migliore esperienza di guida per una mobilità senza limiti".

L'uso delle capsule come serbatoi secondari è un'innovazione rivoluzionaria che apre allo scenario della distribuzione di energia on demand. Inoltre NamX promette consegne a domicilio e un cambio serbatoio in pochi secondi.

  • condividi l'articolo
Venerdì 13 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento: 15-05-2022 18:49 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti