Yamaha Niken

Yamaha Niken protagonista nel ciclismo: sarà moto ufficiale di Giro, Tour e Vuelta fino al 2021

di Francesco Irace
  • condividi l'articolo
DUERUOTE

ROMA – Grazie alla partnership triennale appena siglata tra la Casa dei Tre Diapason, A.S.O. e RCS Sports – organizzatori dei tre più importanti eventi ciclistici a livello mondiale – la nuova Yamaha Niken sarà moto ufficiale di eventi dal calibro di Giro d’Italia, Tour de France e Vuelta fino al termine della stagione 2021.
 

La Yamaha Niken è la moto a tre ruote che il marchio giapponese ha recentemente lanciato sul mercato. Grazie alla sua rivoluzionaria tecnologia Leaning Multi-Wheel (LMW), aumenta i punti di contatto con la superficie stradale in ogni circostanza e garantisce sicurezza, comfort e allo stesso tempo divertimento (in tutte le condizioni). Dunque, rappresenta la scelta ideale per tutti coloro che lavoreranno al seguito di eventi come quelli sopra citati: dai commissari della direzione gara ai team. 

Con un chilometraggio totale di oltre 10.000 km, considerando i tre Grandi Giri e altri eventi organizzati da A.S.O. e RCS Sport, la moto si farà strada su alcuni dei percorsi montani più tortuosi del mondo. I primi due eventi che hanno visto coinvolti i piloti della Niken sono stati le Strade Bianche il 9 marzo, in Italia, e la Parigi-Nizza in Francia, con partenza il 10 marzo.
 

 

La 102esima edizione del Giro d’Italia prenderà il via l'11 maggio e prevede 21 tappe molto impegnative, per terminare il 2 giugno. Dal 6 al 28 luglio, l'élite del ciclismo su strada internazionale si troverà a Bruxelles, in Belgio, per dare il via alla 106esima edizione della corsa più famosa del mondo: il Tour de France, che prevede un totale di 21 tappe. Mentre dal 24 agosto al 15 settembre sarà la volta della Vuelta, con 21 tappe in totale. 

  • condividi l'articolo
Mercoledì 20 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento: 13:29 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti