Alcuni dei protagonisti della 5^ edizione di Fleet Manager on the Road

La mobilità “sulla strada” delle grandi flotte aziendali nella 5^ edizione di “Fleet Manager on the Road”

  • condividi l'articolo

Due giorni di test drive itineranti, prove su strada di veicoli a basse emissioni, riservate ai gestori di grandi flotte aziendali tra Roma, Norcia e Amatrice. Con questo obiettivo l’Osservatorio sulla mobilità aziendale Top Thousand ha promosso la quinta edizione di “Fleet Manager on the Road”. Tema guida dell’iniziativa itinerante dedicata a Fleet e Mobility manager di grandi aziende è stata “la mobilità inclusiva e solidale”.

La due giorni alla guida, organizzata con il supporto della rivista Fleet Magazine, ha portato i fleet manager di grandi imprese e di alcune aziende della filiera automotive alla scoperta delle bellezze del Centro-Italia. I gestori delle flotte, partendo da Roma, hanno raggiunto prima Norcia e poi di lì si sono spostati ad Amatrice: verdi paesaggi accomunati da spettacolari scenari di montagna e, contestualmente, dalle difficoltà vissute a seguito dei terremoti verificatisi lungo l’Appennino negli scorsi anni.

Il percorso misto di 330 km, diversificato tra veloci autostrade, piacevoli vie campestri e soste lungo il tragitto, ha permesso lo scambio di impressioni di guida e l’analisi sui veicoli provati da parte dei fleet manager: suv, crossover e berline con motorizzazione ibride ed endotermiche. “Momenti di confronto su strada come questo”, ha evidenziato il Presidente di Top Thousand Riccardo Vitelli, “consentono di valutare concretamente modelli e motorizzazioni sostenibili ed efficienti, adatti alle esigenze delle car policy moderne e in questa edizione l’Osservatorio ha voluto anche dare un segnale forte di attenzione al sociale organizzando la consegna di un’auto all’Amministrazione di Amatrice, grazie al sostegno di Program Autonoleggio e Sumo Publishing.”

Ad Amatrice, cittadina simbolo di rinascita e resilienza, l’evento ha infatti vissuto un momento speciale con la consegna al sindaco della cittadina Giorgio Cortellesi, di una vettura in comodato d’uso al Comune. A cavallo tra le due giornate il consueto momento di confronto tra i fleet manager e alcune aziende della filiera, impegnate nel rendere la gestione delle flotte più efficace e al passo con gli obiettivi di sostenibilità fissati a livello europeo.

  • condividi l'articolo
Martedì 20 Settembre 2022 - Ultimo aggiornamento: 14:11 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti