I marchi dell'Alleanza Renault Nissan Mitsubishi

Renault guadagna in Borsa in controtendenza, rumors su arrivo maxi-piano con Nissan e Mitsubishi su auto elettriche

  • condividi l'articolo

PARIGI - Renault avanza alla borsa di Parigi - in controtendenza rispetto alla retromarcia che prevale sul mercato - per effetto delle indiscrezioni circa un maxi-piano di investimenti sull’ auto elettrica, assieme alle alleate Nissan e Mitsubishi. Attorno alle 11 il titolo della casa automobilistica francese mette a segno un progresso del 2,4% a 34,12 euro, mentre l’indice Cac 40 cede l’1,6%. Secondo indiscrezioni di stampa, il trio presenterà giovedì il piano ‘Alliance to 2030’, che prevede investimenti triplicati, per un totale di oltre 20 miliardi di euro nel corso dei prossimi cinque anni, per sviluppare congiuntamente veicoli elettrici.

Entro il 2030 l’Alleanza dovrebbe proporre oltre 30 nuovi veicoli elettrici a batteria prodotti sulla base di cinque piattaforme comuni, di cui quattro già sviluppate e parzialmente utilizzate dall’alleanza franco-giapponese. Nel quadro del piano saranno effettuati investimenti congiunti per produrre in Francia, Gran Bretagna, Cina e Giappone un totale di 220 gigawattore di capacità di batterie entro il 2030. Nessun commento per ora dai tre gruppi automobilistici. Positive, intanto, le reazioni degli analisti. Jp Morgan mantiene la sua raccomandazione positiva, con un obiettivo di prezzo di 62 euro e Exane Bnp Paribas ha alzato il suo consiglio a ‘overperform’. 

  • condividi l'articolo
Lunedì 24 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento: 11:52 | © RIPRODUZIONE RISERVATA