La Cupra e-Racer

Cupra lancia le competizioni virtuali. E questa sera gareggiano i Vip

di Mattia Eccheli
  • condividi l'articolo


BARCELLONA – In attesa del debutto ufficiale su strada, la Cupra e-Racer, la prima “turistica” elettrica da competizione, diventa protagonista si una gara virtuale, la e-Racing Competition. Il marchio alto di gamma controllato da Seat ha puntato sulle corse digitali per tenere vivo l'interesse. E già questa sera alle 20 (diretta sul canale ufficiale di youtube) gli ambasciatori del brand animeranno una gara al simulatore ambientata sul circuito belga di Spa-Franchorchamps. Fra i vip annunciati ci sono i piloti Mattias Ekström, Jordi Gené, Mikel Azcona, Mikaela Ahlin-Kottulinsky e Sebastian Stahl. Cupra ha però anche installato un dispositivo professionale a casa di Marc ter Stegen, il portiere del Barcelona, e dell’attore Tom Beck, entrambi al via della prova.

Si tratta di una sorta di “aperitivo” al via ufficiale della Cupra Simracing Series articolata su 13 eventi che seguono la stagione del Wtcr. Non a caso il campionato virtuale è organizzato da Cupra in collaborazione con RaceRoom, il simulatore ufficiale della serie. «Crediamo nel potenziale degli e-sport per accrescere il riconoscimento e la percezione del nostro marchio tra le nuove generazioni di guidatori, poiché sta diventando una forma d’intrattenimento molto popolare in tutto il mondo», ha spiegato Antonino Labate, direttore di Strategia, Sviluppo Business e Operazioni di Cupra.

Fino al prossimo 24 maggio, gli appassionati potranno partecipare all’evento contro il tempo sul tracciato virtuale di Nürburgring e conquistare punti nelle gare individuali. I 24 piloti più veloci si qualificheranno per la gara multiplayer, sfidandosi il 30 maggio sullo storico tracciato tedesco. L’ultima prova del campionato elettronico (trasmesso sempre in diretta su youtube) è in programma il 31 ottobre sul circuito di Macao. Con la Simracing debutta in maniera virtuale la nuova Cupra Leon Competicion, i cui primi esemplari reali verranno consegnati a partire dal mese di giugno.

La Cupra e-Racing Competition è invece riservata al modello elettrico ed i piloti impegnati al simulatore dovranno fare i conti con le diverse caratteristiche della vettura, che esordirà su strada l'anno prossimo con i suoi 500 kW di potenza. In teoria avrebbe dovuto fare qualche apparizione già quest'anno, ma almeno per il momento la pandemia ha costretto il marchio a rivedere i piani. La gara cronometrata della prima auto da turismo da gara 100% elettrica è in programma nella seconda metà dell’anno sul tracciato virtuale di Shanghai, mentre la gara finale multiplayer sarà trasmessa in diretta su YouTube il 19 dicembre.

  • condividi l'articolo
Venerdì 22 Maggio 2020 - Ultimo aggiornamento: 23-05-2020 09:41 | © RIPRODUZIONE RISERVATA