La partenza di una gara del WTCR della stagione scosa

WTCR, debutta il Biocarburante sostenibile per tutte le auto nella stagione 2021. Meno carbonio ma prestazioni uguali

di Franco Carmignani
  • condividi l'articolo

ROMA - Il WTCR - FIA World Touring Car Cup, il torneo mondiale riservato alle vetture turismo, sceglie la via dei biocarburanti, che saranno forniti ufficialmente da P1 Racing Fuels.

P1 Racing Fuels, con sede a Berlino, è stato confermato come fornitore ufficiale di carburante del WTCR dal FIA World Motor Sport Council dopo un rigoroso processo di gara supervisionato dal dipartimento tecnico della federazione.

La nuova formulazione del biocarburante cerca di ridurre l'impronta di carbonio senza compromettere le prestazioni del motore. Si tratta di carburante su misura con il 15% di componenti rinnovabili, a base di combustibili non fossili derivati dal bioetanolo prodotto dalla cellulosa e dalla biomassa lignea, così come dal carburante bio-sintetico (completamente rinnovabile).

  • condividi l'articolo
Lunedì 8 Febbraio 2021 - Ultimo aggiornamento: 09-02-2021 08:31 | © RIPRODUZIONE RISERVATA