Il Pirelli J39

Pirelli J39: esordio a Viareggio per il jet-tender by Tecnorib dedicato agli yacht Azimut

di Sergio Troise
  • condividi l'articolo

VIAREGGIO - Qualità, tecnologia, attenzione al dettaglio, ricercatezza, affidabilità. Sono le caratteristiche dei migliori yacht. E devono esserlo, dunque, anche per i tender che su queste barche di prestigio svolgono un ruolo di servizio tutt’altro che secondario: oltre che un mezzo di salvataggio in caso d’emergenza, rappresentano infatti l’unico anello di collegamento tra l’imbarcazione e la terra ferma (quando non si attracca in un porto) e uno strumento insostituibile di mobilità in acqua per andare alla scoperta della costa quando si è costretti ad ormeggiare al largo, nel rispetto delle normative in materia di sicurezza e salvaguardia ambientale. Insomma, il tender può unire l’utile al dilettevole. E se svolge il suo ruolo in perfetta sintonia con la barca-madre, tanto di guadagnato.

E’ in questa ottica che da qualche tempo Azimut ha stretto un accordo di collaborazione con Tecnorib, licenziataria ufficiale per i gommoni con marchio Pirelli. Un matrimonio felice, approdato ora al secondo “figlio”: dopo il grande successo ottenuto dal Pirelli J33-Azimut Special Edition, è arrivato infatti un altro modello della gamma di jet tender destinato a servire alcuni prestigiosi yacht firmati Azimut. È il Pirelli J39, presentato in anteprima mondiale al Versilia Yachting Rendez-vous di Viareggio.

Lungo 3,90 metri, il nuovo tender con marchio Pirelli è destinato in particolare all’Azimut 72 Fly e al 77S. Come il precedente modello, anche questo dispone di motorizzazione a idrogetto, ideale per la movimentazione e per le escursioni su fondali bassi. Possibile scegliere tra un Textron da 100 hp e uno da 120.

Il nuovo Pirelli J39 riprende i tratti distintivi e iconici propri degli yacht Azimut: gelcoat, rivestimenti e combinazioni di colore lo rendono la naturale continuazione delle imbarcazioni del cantiere di Avigliana. Disponibile in due diverse proposte estetiche (Burgundy Charm e Grey Elegance) vanta già nella versione base un pacchetto di optional customizzati tra cui figurano il volante estraibile, il remo telescopico, il parabrezza abbattibile, tubolari e cuscineria personalizzati e un sofisticato cruscotto di comando con l’inconfondibile stilema del cantiere.

  • condividi l'articolo
Sabato 12 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento: 13-05-2018 00:46 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti