Il rombo del Tuono: Aprilia, la regina è nuda. La naked è un concentrato di potenza e elettronica

TRENTO Aprilia Tuono con la sua versione V4 da 1.000cc è stata la capostipite delle super sportive nude, moto dalle altissime prestazioni ma spogliate della carenatura e dotate di un comodo “manubrione alto” per l’uso stradale. Moto carismatiche e velocissime, in grado di far viaggiare i sogni e la fantasia dei motociclisti poiché condensano in un’unica moto prestazioni da superbike associate ad una posizione di guida più comoda per l’uso stradale e capaci di ottime performance anche tra i cordoli di un circuito.
 
 


La Aprilia Tuono sin dal 2003 si è subito posizionata come antesignana della categoria delle supernaked dimostrandosi la più veloce ed efficace in pista. Dal 2012 il suo motore inizialmente bicilindrico è stato evoluto in un fantastico quattro cilindri. Oggi la Tuono V4 si rinnova per il 2017 con la sua ultima evoluzione . Il suo nome è Tuono V4 1.100 in due versioni Factory o RR, un concentrato di potenza e elettronica ai massimi livelli, derivata dalla RSV4 da pista nasce con un unico obbiettivo: il divertimento del pilota. Il suo cuore ha 175 cv e 121 Nm di coppia, con cilindrata effettiva di 1.077cc, 121 Nm di coppia e la nuova omologazione Euro 4.

Tra le novità del 2017 la grafica “Superpole”, il codino derivato dalla RSV4, le sospensioni Ohilins regolabili con forcella NIX e il sistema di trazione APRC di quarta generazione. Quest’ultimo è particolarmente sofisticato e integra al suo interno una serie di sistemi e funzioni. Il prezzo della più esclusiva versione Factory è di 18.190 euro, mentre la “standard” che mantiene lo stesso motore e telaio ma utilizza sospensioni e accessori meno orientati all’uso in pista viene proposta a 15.790€. Una volta in sella si può godere di un sound e di una accelerazione tipiche delle migliori moto da corsa accompagnati da stabilità, maneggevolezza e precisione di guida che si mantengono da riferimento per l’intera categoria.
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Lunedì 15 Maggio 2017, 19:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ancora più 500, ancora più crossover, ancora più tecnologica ecco in sintesi la nuova Fiat 500L
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009