l amministratore delegato del BMW Group, Oliver Zipse

BMW Group, l'ad Zipse: «Nessun posto perso nella transizione ad auto elettriche»

  • condividi l'articolo

NEW YORK - Bmw non taglierà neanche un posto di lavoro durante la transizione dai motori a combustione alle auto elettriche. Lo assicura l’amministratore delegato, Oliver Zipse. Le sue parole sono in contraddizione alle stime del settore, che prevede decine di migliaia di posti persi con la trasformazione dell’industria. L’associazione di categoria tedesca VDA ha previsto lo scorso anno un impatto «significativo» sull’occupazione dalla proposta europea di vietare le vendite di auto con motore a combustione entro il 2033. 

  • condividi l'articolo
Lunedì 18 Aprile 2022 - Ultimo aggiornamento: 19-04-2022 20:20 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti