Ferrari, trimestre record, utile netto adjusted +60%. Confermati i target 2017, stima 3,3 mld di ricavi

TORINO - La Ferrari ha chiuso un trimestre record: l'utile netto adjusted in aumento del 60,1% a 124 milioni di euro. L'ebitda adjusted è pari a 242 milioni, con un margine che attualmente si colloca al 29,5% (30,1% al netto delle coperture valutarie). Le consegne totali sono 2.003, in aumento di 121 unità (+6,4%), mentre i ricavi netti sono cresciuti a 821 milioni, in aumento del 21,5% (+20,4% a cambi costanti). L'indebitamento industriale netto è sceso a 578 milioni di euro.

I risultati del trimestre sono stati approvati dal consiglio di amministrazione a Maranello. Tutte le regioni hanno fornito un contributo positivo all'aumento delle consegne. All'interno della regione Emea, che ha registrato un'espansione dell'8,8%, Germania, Francia, Italia e Regno Unito hanno messo a segno una crescita a due cifre. Le Americhe sono cresciute del 4,2%, il resto della regione Asia Pacifico (Apac) del 4% e Cina, Hong Kong e Taiwan, su base aggregata, hanno registrato un +3,2%.

La Ferrari inoltre confermato i target 2017: ovvero 8.400 consegne incluse le supercar, ricavi netti oltre i 3,3 miliardi di euro, Ebitda adjusted superiore a 950 milioni, indebitamento industriale netto a 500 milioni di euro.
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Giovedì 4 Maggio 2017, 14:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Ci sono alcune priorità inderogabili che, soprattutto per il nostro Paese, dovrebbero essere degli autentici punti di riferimento. Vogliamo parlare delle riforme? O dell’evasione...
Ancora più 500, ancora più crossover, ancora più tecnologica ecco in sintesi la nuova Fiat 500L
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009