Multe agli automobilisti: anche i netturbini potranno farle. Via agli autovelox nelle strade di quartiere

Autovelox in città, doppisensi ciclabili e spazzini che potranno fare le multe: cambia il codice della strada

di Samuele Pifferi
  • condividi l'articolo
  • 22

È una vera e propria miniriforma del Codice della Strada sotto traccia quella “nascosta” all’interno del dl Semplificazione. Le novità maggiori riguardano l’introduzione degli autovelox in città, i doppisensi ciclabili e una maggiore severità in fatto di soste selvagge. L’intento almeno sulla carta appare condivisibile, visto che tende alla tutela degli utenti più deboli come i pedoni e i ciclisti. Il testo del disegno di legge di conversione del decreto, approvato in...

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



  • condividi l'articolo
  • 22
Martedì 8 Settembre 2020 - Ultimo aggiornamento: 11-09-2020 12:22 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2020-09-08 07:09:54
L’ignoranza di certe persone nella sosta andrebbe sanzionata più duramente anche perché spesso non si rispettano i diritti delle persone più deboli. Non so se questa sia la strada giusta nell’applicazione pratica. Certo è che certa gente avrebbe bisogno di essere rieducata. Così come andrebbero rieducati pedoni, ciclisti e motociclisti a rispettare la segnaletica stradale. In primis i semafori. Non è raro vederli passare con il rosso. Questi anni di lassismo e tolleranza hanno lasciato il segno nei comportamenti.
2020-09-08 09:43:39
Non basta che i cittadini di Roma siano i più multati d'Italia anche con gli ausiliari delle partecipate Atac & C: adesso anche quelli di AMA avranno i poteri di multare: Cara sig.a Raggi p.f. tolga il disturbo che ci ha disturbato abbastanza,,,torni a fare il suo lavoro a lasci stare la politica non è roba per dilettanti allo sbaraglio.
2020-09-08 11:37:48
A Milano la doppia fila non esiste, qui il primo commento è di un probabile SUV-dotato che scorrazza in città lasciando l'auto per ogni dove senza manco stare a guardare se c'è disegnato uno stallo di parcheggio. La differenza tra terzo mondo e non è evidente
2020-09-08 16:52:33
E chi farà le multe agli spazzini che giocherellano con lo smartphone invece di spazzare...?!?