il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti

Mobilità green, Giorgetti: «Con elettrico conseguenze su manodopera. Cambiare il tipo di cultura con cui affrontiamo questi temi»

  • condividi l'articolo

«La scelta di andare verso l’ auto elettrica ha una sicuramente conseguenza, già stimata e precisata: oltre la metà della manodopera che attualmente lavora nella filiera dell’automotive, nel motore a combustione, non lavorerà più in quel settore. Questo è un discorso che è giusto porre, senza fare del terrorismo industriale, però c’è, perché la transizione ambientale non è soltanto rosa e fiori». Così il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, intervenendo nel corso dell’assemblea della Cna. «Bisogna cambiare anche il tipo di cultura con cui affrontiamo questi temi. Formazione continua vuol dire che, durante la propria vita, bisogna anche immaginare di cambiare lavoro. Non esiste più il posto a tempo indeterminato, fisso, esattamente in un luogo per fare quel tipo di lavoro. Esisteranno lavori che, in qualche modo, devono anche seguire le trasformazioni in corso», ha aggiunto. 

  • condividi l'articolo
Sabato 11 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento: 13-12-2021 12:55 | © RIPRODUZIONE RISERVATA