Kuga Phev è ibrido plug-in più venduto d Europa

Kuga Phev è ibrido plug-in più venduto d’Europa. Primo semestre 2021 segna successo per il Suv Ford con la spina

  • condividi l'articolo

MILANO - L’auto plug-in hybrid più venduta in Europa nel primo semestre 2021 è Ford Kuga PHEV. Il mese di giugno ha registrato il record di vendite di Kuga Plug-In Hybrid, con oltre 6300 unità, cifra che supera il dato complessivo di vendita di tutti le altre versioni della gamma Kuga. Nel secondo trimestre Ford ha venduto quasi 16000 Kuga Plug-In Hybrid. I modelli Plug-In Hybrid hanno rappresentato l’8,4% delle vendite di auto nuove in Europa durante il secondo trimestre del 2021, segnando un aumento di oltre il 255% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. «Crediamo fermamente che i nostri clienti acquistino veicoli ibridi per beneficiare dei vantaggi della guida elettrica - ha affermato Roelant de Waard, General Manager, Passenger Vehicles, Ford of Europe - e questi dati dimostrano quanto i clienti di Kuga Plug-In Hybrid siano desiderosi di utilizzare il più possibile la loro auto in modalità elettrica. Il futuro di Ford è nel segno dell’elettrificazione e il fatto che Kuga sia il PHEV più venduto dimostra che i nostri clienti vogliono unirsi a noi in questo emozionante viaggio».

I dati raccolti da Ford per comprendere e ottimizzare l’esperienza di guida dei clienti hanno fornito le seguenti informazioni: I guidatori di Kuga Plug-In Hybrid stanno utilizzando in modo significativo la guida in modalità elettrica. Quasi la metà (49%) della distanza complessiva percorsa quest’anno è stata coperta utilizzando solo la batteria a carica esterna. Oltre due terzi dei viaggi percorsi a bordo di Kuga Plug-In Hybrid sono stati di spostamenti brevi, nell’ordine di una distanza di circa 50 km o inferiore, che possono essere percorsi usando solo la modalità elettrica. Su più di 633 mila giorni di guida quest’anno, il veicolo ha reso possibile più di 420 mila giorni di guida a zero emissioni. La distanza media giornaliera di guida è stata di 52 km, inferiore quindi ai 56 km dell’autonomia WLTP del veicolo.

Per ogni 100 giorni alla guida di Kuga Plug-In Hybrid, si sono registrate 89 ricariche. I clienti approfittano della ricarica notturna e delle tariffe più convenienti dell’elettricità domestica per ridurre i loro costi di guida. Il 35% delle ricariche ha avuto luogo durante la notte, con una durata di 12 ore o più, il doppio rispetto alle sei ore necessarie per ricaricare completamente la batteria da una tradizionale fornitura domestica a 230 volt. In totale, il 45% di tutte le ricariche è stato effettuato di notte, dimostrando che le abitudini di ricarica delle auto sono simili a quelle dello smartphone o del tablet.

  • condividi l'articolo
Venerdì 6 Agosto 2021 - Ultimo aggiornamento: 09-08-2021 09:39 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti