Esordio competitivo per le Abarth 124 rally a Montecarlo: 2° in classifica tra le R-GT

di Mattia Eccheli
MONTECARLO – Al suo esordio nelle competizioni, anche la nuova Abarth 124 Rally è rimasta vittima della gara ed eliminazione che ha inaugurato la stagione del rally. A Montecarlo, dove sono state cancellate due delle 17 speciali in programma (la prima e la penultima), soltanto due delle tre vetture sono arrivate in fondo. Quella che ha tagliato il traguardo era guidata da Gabriele Noberasco (navigato da Daniele Michi), che ha centrato il secondo posto nella classifica R-GT.

Gli altri due piloti, l'esperto francese François Delecour ed il giovane ligure Fabio Andolfi, sono stati tra quelli “traditi” dalle insidie del tracciato e delle condizioni meteo. Ma, informa, la casa delle Scorpione, scuderie (Milano Racing, Aci Team e Team Bernini) ed equipaggi si sono dichiarati “molto soddisfatti del comportamento e dei tempi cronometrici fatti rilevare dall'Abarth 124 rally”.

Malgrado la prematura uscita di scena di due vetture, su asfalto, ghiaccio e neve la nuova vettura ha dimostrato competitività e garantito ottime performance: fino a quando sono rimasti in gara, sia Delecour (con Dominique Savignoni) sia Andolfi (assieme a Manuel Fenoli) sono sempre stati in testa nella classe R-GT. Andolfi è stato costretto al ritiro sul finire della seconda giornata, quando era risalito fino al 18° posto assoluto. Delecour ha dovuto rinunciare a proseguire nella terza giornata, quando anche lui era primo nella classe (19° assoluto) a causa della rottura di un tappo dell'olio del differenziale.

La dura prova prova del Principato è stata anche un test impiegato da Abarth per proseguire nella mesa a punto della 124 da Rally grazie anche alla collaborazione dei tre team privati scelti per l'esordio. Una prova comunque incoraggiante perché disputata in condizioni difficili, in modo particolare per una vettura a trazione posteriore. Nell'ambito del Campionato Italiano Rally 2017, per le Abarth 124 è stato inserito uno specifico Trofeo con un montepremi particolarmente ricco che comprende una Abarth 124 spider stradale al primo della classifica assoluta.
 
 


 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Mercoledì 25 Gennaio 2017, 19:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Corrida e spettacolo a Barcellona. Sorpassi, contatti, ruotate, ma alla fine nessuna polemica e un gran premio entusiasmante che ha mandato in delirio il folto pubblico. Come quasi sempre è...
Skoda Karoq, il Suv compatto che affianca il fratello maggiore Kodiaq
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009