Mick Schumacher con l'Alfa Romeo nei test del Bahrain 2019

I cavallini del Ferrari Driver Academy entrano in F1: Schumi jr e Ilott nella FP1 del Nurburgring, Shwartzman ad Abu Dhabi

di Massimo Costa
  • condividi l'articolo

I cavallini del Ferrari Driver Academy si avvicinano alla F1. Venerdì 9 ottobre, Mick Schumacher entrerà nel Circus dalla porta principale. Non più test collettivi, come quelli affrontati nell'aprile 2019 con Ferrari e Alfa Romeo in Bahrain, non più nostalgiche esibizioni con la Ferrari che fu di suo padre: Schumacher parteciperà al primo turno di prove libere del GP dell'Eifel al Nurburgring al volante dell'Alfa Romeo-Ferrari di Antonio Giovinazzi. Stesso discorso per Callum Ilott. L'inglese, secondo nel campionato F2 condotto proprio da Schumacher, al Nurburgring avrà la grande opportunità di disputare il primo turno libero con la Haas-Ferrari. Ilott aveva svolto una giornata di test il 14 maggio 2019 sul circuito di Montmelò con l'Alfa Romeo. Robert Shwartzman invece, anch'egli tra i protagonisti della F2, la sua chance la vivrà nel Gran Premio di fine stagione ad Abu Dhabi. Per prepararsi al meglio, mercoledì 30 settembre i tre piloti FDA saranno sul tracciato di Fiorano per affrontare un test con la Ferrari SF71H del 2018, un passo importante per raggiungere il progetto denominato Road To F1

  • condividi l'articolo
Martedì 29 Settembre 2020 - Ultimo aggiornamento: 30-09-2020 19:17 | © RIPRODUZIONE RISERVATA