Sabine Schmitz è morta: la piltota tedesca aveva 51 anni, era la «regina del Nurburgring»

Sabine Schmitz è morta: la pilota tedesca aveva 51 anni, era la «regina del Nurburgring»

  • condividi l'articolo
  • 13

La pilota tedesca Sabine Schmitz è morta: aveva 51 anni. Conosciuta come in pista come "Queen of the Nurburgring", Schmitz è diventata famosa anche per il suo ruolo nello showTop Gear della BBC, dove è apparsa per la prima volta nel 2004.

Dopo l'uscita di Jeremy Clarkson come presentatrice principale nel 2015, è diventata un membro ricorrente regolare del team rinnovato. Il Nurburgring ha confermato su Twitter: «Il Nurburgring ha perso il suo pilota femminile più famoso».

«Sabine Schmitz è morta troppo presto dopo una lunga malattia. Ci mancherà lei e la sua natura allegra. Riposa in pace Sabine!», si legge ancora. Schmitz ha rivelato l'anno scorso di aver combattuto contro il cancro dal 2017. «Molti di voi probabilmente si sono chiesti perché fossi nella lista dei partecipanti alla nostra Porsche nella NSL e poi non ho guidato», aveva detto in un post sui social, facendo capire che era impossibilitata a correre per la gravità della malattia.

La prossima puntata di “Top Gear” domenica sarà dedicata a Schmitz. Clare Pizey, la produttrice esecutiva dello show, ha dichiarato: «Sabine era un amato membro della famiglia Top Gear e del team di presentatori dal 2016, essendo apparsa per la prima volta nello show nel 2004, la squadra è scioccata da questa notizia.

John Travolta ricorda la moglie Kelly: «Buon compleanno, tesoro»

Regno Unito, «C'è il Covid, niente chemio per 3 mesi»: così hanno condannato a morte Kelly

 

Morta Kelly Preston, moglie di John Travolta: aveva 57 anni, lottava contro un tumore

  • condividi l'articolo
  • 13
Mercoledì 17 Marzo 2021 - Ultimo aggiornamento: 19-03-2021 09:12 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti