La Formula E scende in pista: doppia green zone all'Eur

La Formula E scende in pista: doppia green zone all'Eur

di Alessandra Camilletti
  • condividi l'articolo
SPECIALE FORMULA E

È la settimana della Formula E. Sabato alle 16 si corre il Geox Rome E-Prix, da ieri all'Eur sono scattati eventi ed iniziative aperte alla città e da domani sera chiude via Cristoforo Colombo, per le fasi finali di allestimento del tracciato. Sabato i semafori si spegneranno e subito prima la partenza sarà celebrata dalle Frecce Tricolori che sorvoleranno la griglia, stendendo sul quartiere il Tricolore più lungo del mondo. Un'edizione che vuole macinare record a partire dal tutto esaurito dei 35mila biglietti venduti , guardando già all'appuntamento del 2020, che si correrà sempre su queste vie, per il terzo anno consecutivo all'Eur.
Oggi ci sarà anche l'ultima occasione per conquistare i biglietti gratuiti e assistere all'evento dalle zone prato. Dalle 10 alle 19, come già accaduto ieri, chiunque potrà accedere al punto informazioni della Formula E in viale Europa dove vengono distribuiti i voucher con i link da cui scaricare i titoli ancora disponibili. In tv, la tappa italiana verrà trasmessa da Italia 1 in novanta Paesi, con una diretta a partire dalle 13.
 

 

LA VIABILITÀ
Capitalizzato l'asfalto sistemato lo scorso anno, la Formula E interverrà questa volta su 2mila metri quadrati complessivi di strada: 800 metri lineari, in varie zone del percorso. Ed è uno dei lavori preparatori. Il tracciato è fatto di barriere, sovrappassi, tribune, aree di incontro, paddock. Tra oggi e le prime ore della giornata di domani proseguiranno gli interventi nelle singole strade interessate, pezzo dopo pezzo, con divieti di accesso e di sosta dalle 5.30 di mattina fino a cessate esigenze (non oltre le 8.30-9), tra Colombo, viale dell'Industria, viale della Letteratura, via Stendhal e via Ciro il Grande. Domani alle 20.30 chiuderà la Colombo, tra via Laurentina e viale dell'Oceano Atlantico, per riaprire poi alle 5.30 del 15 aprile, e scatterà la viabilità alternativa.
In direzione Gra, il traffico privato sarà deviato su via Laurentina (con svolta a sinistra da via Colombo) e su viadotto della Magliana/autostrada Roma-Fiumicino. In direzione Ostiense-Marconi, si procederà su via Carlo Levi/via di Decima. Le linee 30, 170, 714, 791, 130F, N2 e N3 transiteranno su Val Fiorita, Tupini, Europa, Beethoven e America. In direzione del Centro, il traffico privato sarà invece deviato su viale dell'Oceano Atlantico/via Laurentina. I bus transiteranno su viale America, Arte, Artigianato, Tre Fontane e Laurentina.

LE INIZIATIVE
In attesa che si accendano i motori elettrici, si corre sul campo da calcio. Giovedì alle 18 al Tre Fontane si sfideranno in una partita della solidarietà la Nazionale Piloti e la As Roma Legends. Alle 12 di venerdì aprirà invece l'E Village, accessibile gratuitamente. Alle 20 il concerto, con Cosmo e Foresta Soundsystem. Ma prima, alle 18, scenderà in pista una novità, la E-Parade: chiunque si presenti con un mezzo elettrico o a emissioni zero, potrà testare il circuito di gara. Sono ammessi hoverboard, bici elettrica e monopattino elettrico. Non saranno invece ammesse auto e scooter elettrici.
 

  • condividi l'articolo
Martedì 9 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento: 13:30 | © RIPRODUZIONE RISERVATA