Jv Gac Stellantis sposterà produzione Jeep in Cina a Changsha. Riunite Grand Commander, Cherokee, Renegade e Compass

Jv Gac Stellantis sposterà produzione Jeep in Cina a Changsha. Riunite Grand Commander, Cherokee, Renegade e Compass

  • condividi l'articolo

La joint venture cinese di Stellantis NV con Gac Group, nota anche come Gac FIAT Chrysler Automobiles Co Ltd, interromperà i lavori presso lo stabilimento di Guangzhou e sposterà la produzione nella fabbrica situata a Changsha , la capitale della provincia di Hunan. È quanto riferisce il sito specializzato Gasgoo citando un media locale. Secondo quanto pubblicato, la chiusura fa parte del piano di Gac Group di trasferire la quota del 20% che detiene in Gac Fca a Stellantis. Entrambe le parti starebbero negoziando il trasferimento delle azioni e attuando il relativo processo.

Un portavoce di GAC Group, sentito da Gasgoo, ha affermato che le trattative sul trasferimento delle azioni sono in corso - ma con una percentuale che non è stata ancora definita - ed ha confermato il piano di spostamento della linea di produzione. Lo stop della filiale di Guangzhou della joint venture dovrebbe essere completata entro il marzo 2022. La Jv Gac Fca era stata costituita nel 2010 come una partnership 50-50 tra Fca e il Gruppo automobilistico cinese di proprietà statale Gac. Attualmente dispone di due stabilimenti di produzione con una capacità combinata di 328.000 veicoli all'anno. A Changsha si costruiscono le Jeep Grand Commander, anche in versione Phev, e Cherokee. Nello stabilimento di Guangzhou si fabbricano invece le Jeep Renegade e Compass.

  • condividi l'articolo
Venerdì 10 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento: 11-09-2021 12:32 | © RIPRODUZIONE RISERVATA